Articoli dell'autore: Staff

Gli artisti: Regina SENATORE, la poliedrica artista salernitana.

Pubblicato da Staff il 10/02/2017

Con un linguaggio figurativo diretto e semplice, Regina Senatore si dedica all’arte nelle sue intere poliedriche forme.

L’Artista ritrova le pure essenza di ciò che la circonda realizzando opere che sottolineano sensibilità per colori, ricerca di sfumature, originalità e creatività.

Donare è un gesto semplice ma di grande valore umano.

Salvare la vita ad un altro, donando, ti rende felice.

 

Per questo dono un'opera sbalzata su rame

                 " La  Sacra Famiglia"

perchè esprime l'amore universale.

 

Il quadro " Esaltazione della donna ",

acrilico su tela con margherite di rame,

 

rappresenta la bellezza e l'amore.

Leggi tutto...

Gli artisti: Pino GIANNATTASIO, il suo acquarello cromatico.

Pubblicato da Staff il 08/02/2017

Pino Giannattasio nasce a Salerno dove vive e realizza le sue opere, privilegiando l'acquarello con cui sviluppa un gradiente cromatico che propone una costruzione paesaggistica ed urbana con ansiti di gioiosità coloristica.

           Ha partecipato a numerose mostre collettive ottenendo consensi da visitatori e critica.

 

Ho aderito con piacere all'invito ad essere presente con una mia opera alla manifestazione “donaconamore" perché credo che sensibilizzare a donare sia necessario per avere banche del sangue capaci di rispondere al costante fabbisogno e perché credo che la donazione del sangue sia amore per il prossimo. 

Leggi tutto...

Gli artisti: Elena SAVOKHINA, dalla Russia a Salerno.

Pubblicato da Staff il 08/02/2017

Il mio nome è Elena Savokhina, sono nata in Russia ma vivo ormai da oltre 20 anni a Salerno, sono diplomata pittrice miniaturista e come tale ho svolto questa attività per circa 10 anni a Mosca.

Ho maturato inoltre esperienze nel campo della ceramica artistica Vietrese.

Da qualche anno partecipo attivamente a mostre e concorsi sia sul territorio salernitano che all'estero (Russia, Emirati Arabi) ricevendo sempre buoni riscontri di critica.

Le tecniche che uso maggiormente sono l'acquerello e l'acrilico su tela.

 

In un mondo in cui l'egoismo sembra prevalere donare il sangue è un atto di civiltà e altruismo indispensabile ma purtroppo poco recepito, quindi ben vengano iniziative volte a sensibilizzare quante più persone possibili.

 

Fatta questa premessa considero un onore essere partecipe di questo evento: donare è amare la vita.

Leggi tutto...

Gli artisti: Anna DE ROSA, alla scoperta dello stile realistico-naif.

Pubblicato da Staff il 08/02/2017

Donare il sangue: un gesto importante!

Già dire DONARE è un atto di grande umanità e poi donare il proprio SANGUE (se si è in salute) è un vero dono, sapere che il proprio sangue può aiutare altre persone è una gratifica personale unica, perché essere utili è un respiro della propria anima!

In attesa che la ricerca arrivi a ricreare quello artificiale, donare il sangue è un atto prezioso e importante...  Importanti sono le manifestazioni, gli eventi che promuovono tale gesto soprattutto per sensibilizzare le nuove generazioni.

La mia carriera artistica è iniziata negli anni 80, ma dal 1990 ho creato gruppi spontanei, e associazioni con cui ho sempre creato eventi sempre con scopo socio-artistico-culturale con un ruolo da leader.

Dal 1998 fino al 2010 curando la programmazione del cinema Augusteo come referente/ direttore artistico ho curato oltre la programmazione anche eventi con attori registi produttori importanti Moretti --Sabina Guzzanti--Luciano De Crescenzo e tanti altri...

Ora chi ha afferrato chi sono, mi chiede di collaborare e di curare eventi per loro ed io sempre gratuitamente do volentieri una mano...

 

Recensione

Colori intensi e pennellate decise in uno stile che l'artista definisce realistico-naif che ha tra i referenti l'arte di Frida Khalo. Solo che Anna De Rosa, oltre allo stile, ha un'altra particolarità tutta sua che è quella di utilizzare, al posto dei colori, gli avanzi dei cosmetici così come quelli scaduti. Fondi o residui di rossetti o fard che normalmente si buttano via e che lei invece recupera e trasforma in materia prima per dipingere.

Fondotinta di tutte le tonalità per dare vita a volti e corpi, mascara per tratteggiare i capelli, smalti per unghie usati per le decorazioni e impreziosire l'opera, ombretti mescolati con olio di semi per i fondali, matite kajal per disegnare gli occhi su tele realizzate, anche queste, con materiali di recupero.

-          PERCHE' IL RICICLO??

Passione per il riciclo, assunto come stile di vita, unita alla necessità. Ad un certo punto, “non potendomi più permettere colori, pennelli e tele, ho iniziato a riciclare tutto, a partire dai cosmetici delle mie due figlie e, per le tele, i materiali di recupero: scampoli di stoffa, pezzi di compensato, avanzi di falegnamerie e anche tele usate che ripulisco e imbianco”, spiega all'Adnkronos l'artista.

Dita, mani e cotton fioc al posto dei pennelli e tanta fantasia: è così che nascono i quadri di recupero di Anna De Rosa che con la pittrice messicana condivide anche un percorso di sofferenza fisica, con problemi alla vista e alla colonna vertebrale che le impediscono di camminare bene. Un'invalidità che non le ha impedito di dipingere, da sempre, e di rinnovarsi, passando dai murales ai suoi quadri di recupero. 

http://www.museodelriciclo.it/autori/86/

 

http://www.lastampa.it/…/la-pittura-naif-e-anti…/pagina.html 

Leggi tutto...

Anche l'ASL Salerno aderisce alla giornata della donazione

Pubblicato da Staff il 08/02/2017

Anche l’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Salerno, aderisce alla manifestazione dedicata alla donazione del sangue, intitolata Dona con Amore.

Leggi tutto...